Ingegneria Informatica o Informatica?

Moderatore: Moderatori

Ingegneria Informatica o Informatica?

Messaggioda Godfather1TA il dom 12 feb 2017, 12:44

Salve a tutti, volevo chiedervi la solita domanda :D
Sono uno studente di un Liceo Linguistico (Di matematica facciamo il dispensabile ovvero limiti logaritmi etc.) e piace MOLTO l'informatica.
Dapprima avevo scelto Ingegneria Informatica, ma è piena zeppa di matematica, cosa che mi spaventa molto perché non ho le "basi" necessarie per seguire i corsi al meglio. Mi sono poi imbattuto in Informatica, un Corso di Laurea Triennale incentrato sull'informatica "pura" e non dovrebbe trattare molta matematica. Debbo dire che, per il futuro lavorativo, è meglio scegliere Ingegneria.
Chiedevo a voi ragazzi del forum dei consigli:
Per uno studente che non ha molte basi in matematica deve scegliere Ingegneria Informatica oppure Informatica?
Godfather1TA
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom 12 feb 2017, 12:36

Re: Ingegneria Informatica o Informatica?

Messaggioda ActuallyLZ il gio 23 feb 2017, 17:40

Ciao! Purtroppo non si può pensare di seguire la strada dell'informatica, escludendo la matematica da essa. Anche in un semplice ITIS informatico, la matematica viene ampiamente trattata, sebbene in maniera piu "pratica". A livello universitario, sia per quanto riguarda ingegneria sia per quanto riguarda informatica pura, la matematica permea gran parte dei corsi. Quello che cambia è il "tipo" di matematica che si affronta: ad ingegneria si ha la necessità di corsi piu improntati sull'analisi matematica, ad informatica pura viene data molta attenzione anche a corsi di algebra astratta e matematica discreta. Questa differenza è legata essenzialmente alle finalità che le due specializzazioni si prefiggono.
L'idea dell'informatico senza competenze matematiche è, a mio parere, molto limitante, a meno che tu non aspiri a ruoli di tecnico informatico o sistemista. In tal caso potresti anche cavartela con esperienza diretta nel settore sebbene, ripeto, la forma mentis matematica è molto utile.

Ad ogni modo questo non deve scoraggiarti: l'università è per chi ha voglia di studiare ed ha passione nel settore. Con questi ingredienti, e con tanta perseveranza, puoi farti le basi matematiche che ad ora ti mancano in modo da raggiungere i tuoi obiettivi! Magari inizialmente farai un po' più fatica rispetto a tuoi compagni di corso diplomati ad un lìceo scientifico, ma questo non vuol dire nulla. I corsi iniziali poi, sono strutturati per garantire a tutti di farsi le basi necessarie per quelli a venire. Mi raccomando, non abbandonare questa strada se è la tua passione.
ActuallyLZ
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 6 lug 2015, 21:02


Torna a Orientamento per l'università

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron