Pareri Ingegneria Matematica, Ingegneria Fisica e Matematica per l'ingegneria?

Moderatore: Moderatori

Pareri Ingegneria Matematica, Ingegneria Fisica e Matematica per l'ingegneria?

Messaggioda Biro il gio 4 set 2014, 12:04

Ciao a tutti, ho scelto questo forum perché mi è sembrato serio.

Cosa ne pensate di Ingegneria Matematica, Ingegneria Fisica e Matematica per l'ingegneria?

Sono in quarta superiore, ed essendo indeciso tra Matematica, Fisica e Ingegneria pensavo che questi corsi di laurea potessero essere dei buoni compromessi per capire poi, una volta finita la triennale, in cosa specializzarmi con la magistrale.

Mi sorge un dubbio però: per caso questi corsi sono delle vie di mezzo che non portano a niente? Non vorrei che magari alla fine sono a metà tra un matematico/fisico e un ingegnere, e che questo mix non sia in realtà un qualcosa di inutile.

Confesso che il corso di studi che più mi attira è Fisica pura, però le prospettive di lavoro sono ben diverse da quelle di un ingegnere..
Inoltre non vorrei che magari cambiando da ing fisica a fisica (esempio) io debba perdere un anno (immagino che ci sarebbero dei crediti da recuperare).

Grazie mille a tutti.
Biro
 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 4 set 2014, 11:33

Re: Pareri Ingegneria Matematica, Ingegneria Fisica e Matematica per l'ingegneria?

Messaggioda killing_buddha il gio 4 set 2014, 12:15

Biro ha scritto:Ciao a tutti, ho scelto questo forum perché mi è sembrato serio.

Ma ti sei guardato attorno? :mrgreen:

Cosa ne pensate di Ingegneria Matematica, Ingegneria Fisica e Matematica per l'ingegneria?

Sono in quarta superiore, ed essendo indeciso tra Matematica, Fisica e Ingegneria pensavo che questi corsi di laurea potessero essere dei buoni compromessi per capire poi, una volta finita la triennale, in cosa specializzarmi con la magistrale.

Mi sorge un dubbio però: per caso questi corsi sono delle vie di mezzo che non portano a niente? Non vorrei che magari alla fine sono a metà tra un matematico/fisico e un ingegnere, e che questo mix non sia in realtà un qualcosa di inutile.

Confesso che il corso di studi che più mi attira è Fisica pura, però le prospettive di lavoro sono ben diverse da quelle di un ingegnere..
Inoltre non vorrei che magari cambiando da ing fisica a fisica (esempio) io debba perdere un anno (immagino che ci sarebbero dei crediti da recuperare).

Grazie mille a tutti.

Ci sono state altre discussioni simili.
- Se incontri il Buddha uccidilo. Devi vivere libero da ogni dogma: se non riesci a uccidere Buddha, come ucciderai il tuo pregiudizio?
- "Peu d'abstraction on éloigne de la géometrie; beaucoup on y ramène"
Avatar utente
killing_buddha
 
Messaggi: 2749
Iscritto il: gio 17 lug 2008, 19:51

Re: Pareri Ingegneria Matematica, Ingegneria Fisica e Matematica per l'ingegneria?

Messaggioda Feanor il gio 4 set 2014, 12:58

Biro ha scritto:Sono in quarta superiore, ed essendo indeciso tra Matematica, Fisica e Ingegneria pensavo che questi corsi di laurea potessero essere dei buoni compromessi per capire poi, una volta finita la triennale, in cosa specializzarmi con la magistrale.

Questo pensiero è piuttosto falso e decisamente fuorviante. Una volta finita la triennale in ingegneria fisica/matematica, le uniche specializzazioni naturali sono ingegneria fisica/matematica; forse puoi sperare in elettronica e probabilmente in nanotecnologie.

Se poi ti balzasse in testa di passare a fisica o a matematica per la specialistica, probabilmente ti conviene rifare la triennale in quell'area; siccome sicuramente dovrai recuperare almeno un centinaio di crediti.

Per quanto riguarda le prospettive di lavoro, nessuno può darti garanzie di come sarà il mercato del lavoro fra 6/7 anni.
Feanor
 
Messaggi: 741
Iscritto il: lun 29 set 2008, 20:58

Re: Pareri Ingegneria Matematica, Ingegneria Fisica e Matematica per l'ingegneria?

Messaggioda Biro il ven 5 set 2014, 13:02

Grazie mille dei vostri pareri! :)
Biro
 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 4 set 2014, 11:33


Torna a Orientamento per l'università

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron