Orologi

Relatività Ristretta, Relatività Generale e Cosmologia

Orologi

Messaggioda leonard il gio 9 dic 2010, 18:20

Ciao,
un comune orologio radiocontrollato riceve il segnale radio emesso da un orologio atomico.Come valutereste,nel senso della bontà dell'esattezza di misurazione, il metodo di calcolo dell'ora emessa al momento t dall'orologio atomico, fino al momento in cui viene ricevuta dall'orologio radiocontrollato e di conseguenza visualizzata sul display tenendo conto dei due seguenti metodi:
- si utilizza l'effetto Doppler trasverso misurato dalle trasformazioni di Lorentz : l'orologio ricevente misurerà una frequenza diversa dell'onda rispetto all'orologio che emette il segnale;tra il periodo misurato da e quello iniziale vi sarà la relazione , che è l'effetto Doppler trasverso misurato dalle trasformazioni di Lorentz che evidenzia appunto come il segnale rallenta quando viene ricevuto;
- si utilizza il gauge di Weyl e in questo caso il metodo è decisamente più complesso: la metrica lorentziana g_a_b deve essere ricalibrata secondo un fattore di scala conforme, che tenga conto delle variazioni di curvatura geodetica dovuta alle piccole variazioni del campo gravitazionali terrestre, le quali incideranno sulla ritmicità del segnale d'onda.
leonard
 
Messaggi: 110
Iscritto il: mar 17 nov 2009, 19:15

Torna a Meccanica relativistica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron