funzione DI DISTRIBUZIONE

Moderatore: Moderatori

funzione DI DISTRIBUZIONE

Messaggioda TOX007 il lun 22 nov 2010, 17:54

Buonasera,
ragazzi lunedì ho un esame e ho due esercizi che non ho la piu pallida idea di come si risolvono.Che procedimento bisogna usare, che dimostrazione teorica bisogna dare e che formule bisona usare per risolvere i seuenti esercizi due esercizi?
esercizio 1)X e Y indipendenti e uniformi su [0,1] per 0<X<1 la funzione di distribuzione del loro prodotto è: a)x-xlogx ; b)x+xlogx; c)2x+logx; d)x-logx???
esercizio 2) Xe Y variabili aleatorie indipendenti esponenziale di parametri 1 e 2 ; la probabilità che X non superi Y vale???
a)1/3 ; b)2/3 ; c)2/5 ; d) 1/2.
Vi prego di indicarmi i passaggi precisi e magari di scrivermi perchè si svole cosi.P.s. ho fatto delle ricerche ma sono tutte con risposte troppo scientifica e quindi non capisco molto.Vi prego aiutatemi.Grazie in anticipo.
TOX007
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 22 nov 2010, 17:46

NON FORNIAMO SERVIZI DI TUTORING !

Messaggioda rrronny il lun 22 nov 2010, 23:40

Car* utente, al fine di evitare spiacevoli equivoci in futuro, è bene sapere che Scienzematematiche non nasce come finestra di aiuto per la risoluzione di esercizi/problemi, ma vorrebbe servire come bacino di attrazione per studenti e appassionati che cooperano a fini di ricerca, pubblica o personale, in campo scientifico (ma, prevalentemente, matematico). Giochiamo, sì, ma con "giocattoli" abbastanza complessi; rifiutiamo di dare spazio a domande banali e scolastiche non per tracotanza o perché ci sentiamo superiori alla norma, ma proprio perché, riconoscendoci ignoranti, vorremmo esserlo di meno e non accontentarci della pappa pronta che i corsi universitari odierni sono costretti a darci per mancanza di mezzi e di fondi.

Non rifiutiamo di rispondere a domande scolastiche perché esse non meritino di essere soddisfatte: rifiutiamo solo perché non siamo noi il luogo cui ti puoi rivolgere per avere, presto e bene, ciò che cerchi; qualunque docente universitario, o qualunque compagno di corso potrà aiutarti, meglio e molto più in fretta di quanto potremmo fare noi.

Fiducioso nel tuo futuro apporto alla crescita di questa comunità, ti saluto e ti invito a restare con noi: non siamo poi tanto male, se impari a prenderci per il verso giusto. :bye:
"Realtà virtuale", "social network", "realtà aumentata"? Io parlerei di "solitudine aumentata", quella che percepisci anche stando in mezzo agli altri, e che occorre della tecnologia per appianarla.
Avatar utente
rrronny
 
Messaggi: 737
Iscritto il: mer 17 giu 2009, 20:51
Località: Pisa

Messaggioda Piripappa il mar 11 set 2012, 9:42

nono, ma sono utili questi forum.. è pur sempre di statistica che si parla.. a volte i professori sono delle vere capre a spiegare o non danno le correzioni.. grazie della solidarietà.. avessi le conoscenze ti aiuterei ma sono nella tua stessa situazione e mi cancello subito da questo forum!
Piripappa
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mar 11 set 2012, 9:37

Messaggioda salvo.tringali il mar 11 set 2012, 10:03

Piripappa ha scritto:nono, ma sono utili questi forum.. è pur sempre di statistica che si parla.. a volte i professori sono delle vere capre a spiegare o non danno le correzioni.. grazie della solidarietà.. avessi le conoscenze ti aiuterei ma sono nella tua stessa situazione e mi cancello subito da questo forum!

Ci sforzeremo di sopravvivere alla notizia. Anche se, temo, sarà dura.
"Che bella storia", disse l'Alchimista. | Whatever can be encoded by syntax shouldn't be left to semantics. | Homomorphisms are to algebraic structures as seminorms are to ordered structures.
Avatar utente
salvo.tringali
 
Messaggi: 5354
Iscritto il: mar 17 giu 2008, 19:46
Località: Karl-Franzens-Universität, Graz (AT)


Torna a Calcolo delle Probabilità e Statistica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti